NEWS
28/02/2019

FIS ALPINE JUNIOR WORLD SKI CHAMPIONSHIPS VAL DI FASSA 2019

Si sono appena conclusi in Val di Fassa i Campionati del Mondo Junior di Sci Alpino, svoltisi a partire dal 18 febbraio scorso sulle piste a passo S.Pellegrino (pista “la Volata”) e a Pozza di Fassa (pista Aloch). QSA S.l.r. si è occupata di redigere la documentazione necessaria alla sicurezza degli allestimenti, ed espletare le pratiche autorizzative in merito alle attività di pubblico spettacolo.
25/02/2019

PIANO DI EMERGENZA: NOVITA' PER GLI IMPIANTI DI STOCCAGGIO E LAVORAZIONE RIFIUTI

Quando si parla di Piano di Emergenza pensiamo per esempio a un documento che contiene le procedure per la gestione di un principio di incendio o le misure di primo soccorso. In realtà esistono diverse tipologie di Piani di Emergenza, dai contenuti e obiettivi ben differenti e specificatamente normati; tra questi troviamo anche i Piani Di Emergenza Interna, che dal prossimo 4 marzo saranno obbligatori per i gestori di impianti di stoccaggio e lavorazione dei rifiuti.
22/02/2019

NUOVO DECRETO PER LE ATTIVITA' DI POSA DELLA SEGNALETICA STRADALE

In data 13.02.2019 nella G.U. n. 37 è stato pubblicato il Decreto interministeriale del 22 gennaio 2019 che individua, ai sensi dell’articolo 161, comma 2-bis, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, i criteri generali di sicurezza relativi alle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare.
18/02/2019

LICENZIAMENTO PER I LAVORATORI ASSENTI AD UN CORSO DI FORMAZIONE

Come noto, il Testo Unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro prevede che ogni lavoratore abbia l’obbligo di “partecipare ai programmi di formazione e di addestramento organizzati dal datore di lavoro” (Art.20 commi 1 e 2 lett. H del D.Lgs 81/08).
11/02/2019

LINEE GUIDA PER LA PREVENZIONE E IL CONTROLLO DELLA LEGIONELLOSI

La legionella è un tema che ci riguarda da vicino, basti pensare ai 19 casi di contagio avvenuti la scorsa estate sull’Altopiano della Paganella, che ha visto denunciati per omicidio colposo otto titolari di hotel della zona.
La prevenzione è fondamentale.
11/02/2019

DICHIARAZIONE MUD 2019: ULTIME NOTIZIE DA ECOCERVED

Si avvicina anche per quest’anno l’appuntamento fisso con il MUD (Modello Unico di Dichiarazione rifiuti); in attesa di indicazioni precise dal Ministero sulle modalità di presentazione della Dichiarazione MUD2019, ricordiamo che salvo eventuali modifiche, la scadenza ordinaria per la presentazione della Dichiarazione rimane il 30 Aprile, come definito nella legge n. 70/94.
05/02/2019

LEGIONELLA

La legionella negli impianti idrici e aeraulici dei siti civili e industriali, strutture sanitarie e turistico-recettive.
28/01/2019

VIDEOSORVEGLIANZA: GDPR E PROFILI APPLICATIVI

La videosorveglianza è un’attività di vigilanza effettuata tramite telecamere ed è uno strumento che ricade nell'ambito di applicazione del GDPR e, in generale, della disciplina preposta alla tutela dei dati personali riferiti alle persone fisiche. La raccolta, la registrazione e, in senso più ampio, l’utilizzo di immagini, capaci di restituire informazioni riferite ad una persona identificata o identificabile, configura, infatti, un trattamento di dati personali. Nell'ultimo decennio gli impianti di videosorveglianza sono stati al centro del dibattito di tutte le autorità Garanti europee, che hanno affrontato il problema della tutela dei dati personali con approcci sostanzialmente diversi.
21/01/2019

ABOLIZIONE SISTRI

L’inizio dell’anno nuovo ha visto una grande novità a livello di gestione dei rifiuti, l’abolizione del SISTRI (Sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti), resa ufficiale dal Decreto Legge 14 dicembre 2018, n.135 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.290 del 14 dicembre 2018.
14/01/2019

MODULO OT24 2019 INAIL: RIDUZIONE DEL TASSO

L'INAIL ha pubblicato il nuovo modulo OT24 2019 e la relativa guida alla compilazione.
La richiesta di riduzione del tasso dovrà essere presentata entro il 28 febbraio 2019.
07/01/2019

REGOLE TECNICHE ORIZZONTALI DI PREVENZIONE INCENDI: GLI SVILUPPI NORMATIVI

Nel vastissimo settore della sicurezza antincendio vengono nominate spesso le “regole tecniche verticali” e le “regole tecniche orizzontali”, che costituiscono solo alcuni dei riferimenti normativi per chi si occupa di prevenzione incendi. Mentre le prime si applicano singolarmente alla specifica attività, le “regole tecniche orizzontali” spaziano in un campo più vasto, e si prestano ad essere applicate in modo cosiddetto trasversale: sono il D.M. 10 marzo 1998 e il D.M. 3 agosto 2015. Ma tra tutte le norme in materia di prevenzione incendi, come sono cambiate – o cambieranno – le regole tecniche orizzontali?
13/11/2018

LA FORMAZIONE IN MATERIA DI PRIVACY

Il nuovo Regolamento europeo per la protezione dei dati personali impone che il Titolare e il Responsabile del trattamento istruiscano i soggetti che operano sotto la loro autorità nel trattamento dei dati. Da questo si deduce l’obbligo di formazione del personale dipendente che esegue operazioni sui dati personali: ecco quali sono i profili da considerare per adempiere a questo obbligo introdotto dal GDPR, analizzati nel corso degli appuntamenti formativi promossi da QSA S.r.l.