Progetto di un impianto per la produzione di biometano e compost di qualità derivante dalla gestione anaerobica di sottoprodotti organici sito nel Comune di Marsala (TP)
Committente:
CH4 Energy S.r.l.

Ruolo ricoperto:
Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione

Importo lavori:
€ 13.767.000

Periodo di esecuzione dell'incarico:
in corso

Descrizione della struttura
Il progetto prevede la realizzazione di un impianto per la produzione di biometano attraverso un processo di digestione anaerobica di sottoprodotti organici. L’impianto verrà realizzato nel territorio del comune di Marsala (TP) dalla società CH4 ENERGY Srl con sede legale in Palermo. Parte delle opere a progetto saranno realizzate dalla società Schmack biogas S.r.l., ditta specializzata nella realizzazione di questa particolare tipologia di impianti. La capacità produttiva massima di biometano dell’impianto in oggetto è di 500 Smc/h per una quantità annua producibile di circa 4.200.000 Smc/anno. Il bacino di utenza dell’impianto comprende il territorio dei comuni appartenenti alle provincie di Trapani, Palermo e Agrigento.
L’impianto sarà costituito da un capannone realizzato da elementi in cemento armato precompresso, con la funzione di unità di pretrattamento della biomassa. L’unità di pretrattamento, collegata a due prevasche, conferisce poi in due fermentatori paralleli primari e secondari.
Saranno poi realizzate delle trincee per lo stoccaggio del digestato e del compost con basamenti ed elevazioni in calcestruzzo e strutture di copertura in parte realizzate in acciaio e in parte in c.a.p.
L’impianto sarà poi completato da locali tecnici di servizio (uffici, laboratorio, servizi igienici per il personale) e una serra sperimentale adiacente ai digestori.