28 APRILE 2018: GIORNATA MONDIALE PER LA SICUREZZA SUL LAVORO
27/04/2018



Il 28 aprile, come ogni anno, si celebra la giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro. Come succede per certe ricorrenze, non dovremmo fermarci a pensare all’importanza di tale evento in un unico giorno all’anno. 

 

 

La giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro è promossa dall’Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) con lo scopo di migliorare la prevenzione degli infortuni sul lavoro e delle malattie professionali. Una campagna di sensibilizzazione per portare agli occhi dell’opinione pubblica un argomento sempre all’ordine del giorno e che è condiviso a livello mondiale. La celebrazione fa parte integrante della strategia globale messa a punto dall’OIL per promuovere la creazione di una cultura sulla sicurezza e prevenzione dei rischi, in modo che possa diventare parte del processo lavorativo, non un obbligo.

 

Diffondere una sana cultura del lavoro inteso come ambiente produttivo e sicuro è l’obiettivo che perseguiamo ogni giorno. Alla base di tutto non può mancare come elemento centrale la formazione, riferita a chiunque si occupi e lavori all’interno delle imprese, che vivrà la realtà aziendale e quindi si troverà di fronte ai rischi.

 

Una cultura nazionale della salute e della sicurezza sul lavoro significa: «una cultura nella quale venga rispettato il diritto a un ambiente di lavoro sicuro e salubre a tutti i livelli; nella quale governi, datori di lavoro e lavoratori si impegnino attivamente per garantire un ambiente di lavoro sicuro e salubre attraverso un sistema nel quale vengono definiti i diritti, le responsabilità e i compiti di ognuno; e nella quale venga accordata la massima priorità al principio di prevenzione».

La prevenzione è sempre la migliore risposta ad un problema, tanto più quando i rischi in questione possono mettere in pericolo le vite umane. Numeri che lasciano senza fiato e che non possono essere dimenticati.

 

Le date sono strumenti convenzionali che, però, riescono a mettere in luce questioni magari tralasciate, quindi approfittiamo anche noi della giornata mondiale per ricordare a tutti l’importanza di garantire ambienti di lavoro umani, vivibili e sicuri.



Scarica la pubblicazione ILO